Per l’imposta di soggiorno è necessario l’avviso di accertamento

Nell’ordinamento tributario le attività di controllo e di accertamento sono distinte: la prima serve a verificare l’eventuale violazione, mentre laseconda riguarda la constatazione dell’irregolarità rilevata della quale va data notizia all’organo competente a liquidare le imposte dovute.Per tal ragione è illegittimo l’avviso di ingiunzione con il quale i vigili urbani

Leggi di più

Share

IMPOSTA SOGGIORNO – Cassazione – Ordinanza 19654 del 24/7/2018 – Mancato riversamento – Giurisdizione – E’ della Corte dei Conti

Come queste Sezioni Unite hanno già avuto modo di affermare, l’attività di accertamento e riscossione dell’imposta comunale ha natura di servizio pubblico, e l’obbligazione del concessionario di versare all’ente locale le somme a tale titolo incassate ha natura pubblicistica, essendo regolata da norme che deviano dal regime comune delle obbligazioni

Leggi di più

Share