STAMPA & TRIBUTI

stampa & tributi del 24 giugno 2022

Print Friendly, PDF & Email

Liti tributarie, una riforma a danno dei contribuenti. Marattin: “Il Governo utilizzi la delega per intervenire in maniera totale sul sistema fiscale”. La dichiarazione Imu slitta al 31 dicembre: ecco tutte le novità. Rendita catastale retroattiva.

#newsletter #dirittotributario #imu #tari #canoneunico #accertamento #riscossione #stampaetributi #tommasoventre

**

Liti tributarie, una riforma a danno dei contribuenti

di Giuseppe Melis

Pur avviando l’auspicato percorso di professionalizzazione dei giudici tributari, le sue virtù si arrestano qui, rappresentando per il resto, sotto il profilo ordinamentale, una malriuscita sintesi delle posizioni emerse in seno alla Commissione della Cananea e, sotto il profilo processuale, un autentico pastrocchio.

A) è previsto un transito (“definitivo”, in contrasto con l’articolo 211 L. Ordinamento giudiziario) di cento giudici togati;

B) si prevede una stravagante lista di materie concorsuali;

C) si prevede una commissione di dieci persone;

D) nel frattempo, saranno svaniti circa la metà degli attuali giudici;

E) i nuovi magistrati entreranno in ruolo senza tirocinio;

F) si prevede una riserva di posti nel concorso per i non togati, che hanno un’età media di 60 anni;

G) si sottostima l’organico, prevedendo che i nuovi magistrati a tempo pieno dovrebbero decidere 374 controversie annue;

H) si lascia inalterata la collocazione dei giudici nel Mef;

Quanto alle regole processuali;

A) l’incomprensibile formulazione della disposizione sulla prova testimoniale;

B) le limitazioni all’appello delle sentenze del giudice monocratico;

I primi a fare le spese di questo articolato saranno i contribuenti, che si troveranno dinanzi a Commissioni tributarie sguarnite già nel breve periodo e con un processo più confuso sui mezzi istruttori e financo con limitazioni alle impugnazioni.

Marattin: “Il Governo utilizzi la delega per intervenire in maniera totale sul sistema fiscale”

“Questa delega fiscale è una macchina che può essere usata in tre modi diversi: per farci un gran premio, qualche giro di pista o lasciarla parcheggiata ai box perché non è il caso di utilizzarla”. La delega fiscale contiene interventi sistemici che consentono al governo di intervenire per la prima volta dopo cinquant’anni in maniera totale sul sistema fiscale. Oppure il governo può utilizzarla per correggere solo le storture più evidenti del nostro fisco o, ancora, decidere che sotto elezioni non è il caso di mettere in pista una macchina così potente. La macchina ha bisogno di benzina. Per questo bisogna fare in modo che ogni euro recuperato dalla lotta all’evasione in termini di incremento delle compliance fiscale vada automaticamente alla riduzione della pressione fiscale.

La dichiarazione Imu slitta al 31 dicembre: ecco tutte le novità

Per quanto riguarda l’abitazione principale viene a cadere l’agevolazione per i coniugi che dovranno comunicare al comune di pertinenza quale abitazione usano come prima casa. Il nuovo modello richiede attenzione anche da parte di chi possiede immobili che affitta, così per quelle aziende e quei professionisti che hanno goduto dell’esenzione Imu anche soltanto parziale come previsto dagli aiuti per la pandemia. Lo slittamento del termine di presentazione della dichiarazione Imu non impatta in alcun modo sul pagamento dell’acconto previsto per il 16 giugno 2022 che resta in auge. Le due cose non vanno confuse ed è bene tenerlo presente per evitare sanzioni.

Rendita catastale retroattiva

di Sergio Trovato

La rettifica in sede giudiziale della rendita catastale ha effetto retroattivo e il contribuente ha diritto al rimborso dell’imposta municipale pagata in misura superiore al dovuto durante lo svolgimento del processo. La sentenza non può non avere efficacia anche per il passato, a tutela del contribuente. Pertanto, la base imponibile Imu è quella determinata dal giudice anche per gli anni precedenti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con l’ordinanza 18637 del 9 giugno 2022.

**

Il video

https://www.youtube.com/watch?v=SSVbaOlH7Pg

Il podcast

https://open.spotify.com/show/5dDNIBPglFDEFeYAlRVvYu