PUBBLICITA’ – CGARS – Sentenza 67 del 1/2/2021 – Autorizzazione impianti – Irregolarità fiscale – Decadenza – Legittimità

la decadenza dall’autorizzazione edilizia può conseguire non solo a cagione del mancato pagamento del canone di concessione di suolo pubblico ma anche a causa di reiterate violazioni alle prescrizioni previste nell’atto di concessione o autorizzazione e nel presente regolamento. Pertanto, in disparte ogni considerazione sulla sussumibilità del mancato pagamento dell’imposta sulla pubblicità nell’ambito di applicazione dell’art. 14 del regolamento o di altra fattispecie estintiva dell’autorizzazione edilizia (non oggetto della censura in esame), l’inadempimento dell’obbligo fiscale precede l’avviso di accertamento, non rilevando la data di quest’ultimo e la sua definitività.

Share

Written by: