Legge IMU

Pubblicati (ancora non in gazzetta) i coefficienti 2022 per fabbricati gruppo D e piattaforme marine

Print Friendly, PDF & Email

È in attesa di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il D.M. 9 maggio 2022, con cui il Ministero dell’Economia e delle finanze provvede all’aggiornamento dei coefficienti, per l’anno 2022, per i fabbricati classificabili nel gruppo catastale D, ai fini del calcolo dell’imposta municipale propria (IMU) e dell’imposta sulle piattaforme marine (IMPi).Agli effetti dell’applicazione dell’IMU e dell’IMPi dovute per l’anno 2022, per la determinazione del valore dei fabbricati classificabili nel gruppo catastale D (di cui all’art. 1, comma 746, legge n. 160/2019), i coefficienti di aggiornamento sono stabiliti nelle seguenti misure:

AnnoCoefficienteAnnoCoefficiente
20221,0420011,61
20211,0820001,66
20201,0919991,68
20191,0919981,71
20181,1119971,75
20171,1119961,81
20161,1219951,86
20151,1219941,92
20141,1219931,96
20131,1319921,98
20121,1519912,02
20111,1919902,11
20101,2119892,21
20091,2219882,3
20081,2719872,5
20071,3119862,69
20061,3519852,88
20051,3819843,07
20041,4719833,26
20031,5119823,45
20021,57

Lo ha stabilito il Ministero dell’Economia e delle finanze, con D.M. 9 maggio 2022, in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.Per i fabbricati classificabili nel gruppo catastale D, non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati, fino al momento della richiesta dell’attribuzione della rendita il valore è determinato, alla data di inizio di ciascun anno solare ovvero, se successiva, alla data di acquisizione, secondo i criteri stabiliti nel penultimo periodo del comma 3 dell’art. 7, D.L. n. 333/1992, applicando i coefficienti ivi previsti, da aggiornare con decreto del MEF.

il decreto