No Parking Sign Vectors by Vecteezy
Giurisprudenza Canone Unico

Il giudice ordinario può disapplicare il Regolamento COSAP se illegittimo

Print Friendly, PDF & Email

Cassazione Civile Ord. Sez. 6 Num. 21714 del 8/7/2022

Spettava dunque al giudice il potere di disapplicazione, ex art. 5 della legge 20 marzo 1865, n. 2248, all. E, del regolamento locale ritenuto illegittimo per contrasto con la richiamata norma primaria. Si veda in proposito, oltre a Cass. sez. unite 18 dicembre 2002, n. 18052, con riferimento al c.d. canone ricognitorio o ricognitivo di passo carraio di cui all’art. 8 del r.d. n. 1740/1933, quanto alla disapplicazione dell’atto amministrativo illegittimo che si assumeva emesso in carenza di potere, Corte Sez. 6 – 5, ordinanza n.18108 del 14/09/2016, su fattispecie identica a quella che occupa: “In tema di canoni per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (COSAP), che, in ragione della loro natura di corrispettivi, ricadono nella giurisdizione ordinaria, il giudice ha il potere di disapplicare il regolamento comunale che ampli illegittimamente -nella specie, assoggettando al canone gli accessi ad autorimesse costituenti passo carraio a raso- il presupposto di fatto richiesto dalla norma primaria per • l’assoggettamento al canone ove non ricorrano opere che evidenzino una qualche sottrazione della superficie all’uso pubblico.