Che cosa è una richiesta scritta di informazioni?

Le richieste scritte d’informazioni sono le comunicazioni scritte che chiunque può inviare al gestore per richiedere informazioni in merito a uno o più servizi del Servizio Idrico e non relative a disservizi subiti.
Riferimenti:

  1. Atto 655/2015/R/idr RQSII – art.1

Entro quanto tempo il gestore deve rispondere alle richieste scritte di informazioni?

Il gestore deve rispondere in maniera motivata entro 30 giorni lavorativi. Se non lo fa, l’utente deve ricevere un indennizzo automatico.
Riferimenti:

  1. Atto 655/2015/R/idr RQSII – artt. 47 e 67, Tabella 1

Cosa deve contenere la risposta del gestore alle richieste scritte di informazioni?

ll gestore è tenuto a formulare in modo chiaro e comprensibile la risposta motivata alle richieste scritte di informazione utilizzando una terminologia di uso comune e a indicare nella stessa il riferimento al reclamo scritto, ovvero alla richiesta scritta di informazione o di rettifica di fatturazione e l’indicazione del nominativo e del riferimento organizzativo del gestore incaricato di fornire, ove necessario, eventuali ulteriori chiarimenti.
Riferimenti:

  1. Atto 655/2015/R/idr RQSII – art.50
Share

Written by: