Sentenza C. Cost. n. 80/2021. ANCI e UPI chiedono soluzioni per evitare centinaia di dissesti e per un’ordinaria gestione delle crisi finanziarie

Pubblichiamo la nota inviata alla Ministra Lamorgese e alla Vice Ministra Castelli, con la quale Anci e Upi sollecitano un costante confronto presso la Conferenza Stato-Città per affrontare le problematiche degli enti locali in difficoltà finanziarie strutturali e per affrontare tempestivamente gli effetti della sentenza della Corte costituzionale n. 80/2021, che – in

Leggi di più

Share

Dl “Sostegni” (dl 41/2021). Nota sintetica IFEL sulle principali novità

L’IFEL ha pubblicato la nota sintetica sulle principali novità di interesse dei Comuni introdotte dalle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato al dl 41/2021 (dl “Sostegni”), recante “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19”.

Leggi di più

Share

Il funzionario in sede di esecuzione può accettare il pagamento del debitore

  L’ufficiale che prende le somme dal soggetto esecutato, evitandogli il pignoramento, non vìola il divieto di incasso diretto, anche se è nominato dal soggetto affidatario della riscossione https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/funzionario-sede-esecuzione-puo-accettare-pagamento-del Si al pagamento da parte del debitore esecutato direttamente nella mani del funzionario della riscossione che opera in sede di esecuzione

Leggi di più

Share

Proroga al 31 maggio 2021 della sospensione delle attività di riscossione e della notifica delle cartelle

Ministero dell’Economia e delle FinanzeUfficio Stampa Comunicato n. 88Proroga al 31 maggio 2021 della sospensione delle attività di riscossione e della notifica delle cartelle Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che è in corso di definizione ilprovvedimento normativo che differirà al 31 maggio 2021, il termine di sospensione delle

Leggi di più

Share

Ravvedimento operoso

Soppressa la norma che limitava la regolarizzazione extralarge alle sole violazioni in materia di imposte e tasse amministrate dall’Agenzia delle entrate nonché di diritti doganali e accise https://www.fiscooggi.it/rubrica/analisi-e-commenti/articolo/ravvedimento-operoso-ultrannuale-esteso-tributi-comunali-e Per incentivare ancora di più i contribuenti a rimediare spontaneamente alle inosservanze degli obblighi tributari, il collegato fiscale alla legge di bilancio

Leggi di più

Share

DOMANDE SUI TRIBUTI LOCALI

DOMANDE SUI TRIBUTI LOCALI 1. Domanda: Imu La Corte di cassazione con sentenza 2901/2017 ha sostenuto che gli effetti dell’attribuzione della qualifica di edificabilità decorrono dal primo gennaio dell’anno successivo a quello di adozione dello strumento urbanistico generale. Tanto, in ragione del fatto che l’articolo 5, Dlgs 504/92, individua come

Leggi di più

Share

Le risposte del Dipartimento delle finanze alle domande del Sole 24 Ore

Le risposte del Dipartimento delle finanze alle domande del Sole 24 Ore Accertamento esecutivo La legge di Bilancio 2020 ha esteso l’accertamento esecutivo ai tributi comunali. Si chiede conferma del fatto che, in caso di ricorso avverso un avviso esecutivo, l’importo “affidabile” al soggetto incaricato della riscossione è pari all’intero

Leggi di più

Share

La tassazione in Italia: lo stato dell’arte

Dossier camera http://documenti.camera.it/leg18/dossier/pdf/FI0141.pdf?_1620637459734 Nell’attualecontestoemergenzialeeallalucedellerisorsemesseadisposizioneconilRecoveryFundeuropeo,tra le riforme che accompagnano il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza(gennaio 2021) il documento indica -come preannunciato dalle Linee guida(settembre 2020) -la riforma di alcune componenti del sistema tributario italiano:inparticolare,siintendeprocedereadunarevisionedellatassazioneperridurreilcuneofiscalesullavoroetrasferirel’onerefiscaleadaltrevocie,ingenerale,“dallepersoneallecose”,ancheinrispostaainumerosisollecitiprovenientidalleistituzionieuropee.IlcoinvolgimentodelParlamentonell’attuazionedellariformafiscale,cheavverràattraversoundisegnodileggedelega,vieneassicuratomedianteladefinizionedeiprincipiecriteridirettivie,inseguito,nell’espressionedeiparerisuidecretiattuativi.Atalescopo,l’11 novembre 2020 laVICommissioneFinanzedellaCameraela6°CommissioneFinanzeetesorodelSenatohannodeliberatounavastaindagineconoscitivapreordinataallariformafiscale,perraccogliereleistanzedeidiversiportatoridiinteressieapprofondireleprincipaliquestioniaperte.Laleggedibilancioperil2021(leggen.178del2020,articolo1,commida2a7)haistituitounFondo,conunadotazionedi8.000milionidieuroperl’anno2022e7.000milionidieuroadecorreredall’anno2023perinterventidiriformadelsistemafiscale,darealizzareconappositiprovvedimentinormativi.AlFondosonodestinatealtresì,risorsestimatecomemaggiorientratepermanentiderivantidalmiglioramentodell’adempimentospontaneo.UnaquotadelFondononinferiorea5.000milionidieuroenonsuperiorea6.000milionidieuroadecorreredall’anno2022èdestinataall’assegnouniversaleeaiserviziallafamiglia.

Leggi di più

Share

Le entrate delle regioni e degli enti locali

In seno all‘emergenza economico-sanitaria legata alla diffusione del COVID-19, specifici interventi hanno riguardato anche il prelievo fiscale degli enti territoriali, sotto forma di rimodulazione delle scadenze degli adempimenti o loro posticipo. Si tratta di misure destinate ad avere efficacia temporanea e legata alla predetta emergenza. Per ulteriori informazioni si rinvia

Leggi di più

Share