Tribunale Macerata - Sentenza n. 902/2023 pubblicata il 3/11/2023 - Viene invece contestata dall ’opponente, piuttosto farraginosamente, la legittimazione delComune per essere state apposte le istallazioni pubblicitarie in questione su strada di proprietàdella Provincia di Macerata o dell ’ANAS, ed in alcuni casi anche al di fuori del ’area urbana: taleche gli unici soggetti legittimati alla richiesta relativa all’uso di suolo pubblico sono (solo) iproprietari della strada; e rappresenta anche l’opponente che in caso di diversa interpretazione(tale cioè da legittimare sia il proprietario della strada che l’Ente territoriale entro il quale vieneposta la installazione pubblicitaria) si cadrebbe nella duplicazione del canone, effetto contrario allaratio legis evidente fin dal a denominazione di “unico” data al canone in contestazione.6 - Infondate entrambe le deduzioni
CANONE UNICOGiurisprudenza Canone UnicoPrimo Piano

Canone Unico – La componente pubblicitaria spetta sempre al Comune

Print Friendly, PDF & Email