Ai fini ICI rileva la proprietà e non la disponibilità dell’immobile

Cassazione – Ordinanza 13810 del 20/5/2021

Erroneamente i Giudici di merito hanno ritenuto che per la integrazione della soggettività passiva (in tal senso è da intendersi il riferimento operato nella sentenza impugnata, con impropria terminologia, alla legittimazione passiva) dovesse concorrere il supposto, ulteriore requisito della disponibilità del bene, requisito che invece la legge non contempla.

Share

Written by: