TOSAP – Cassazione – Sentenza 4293 del 26/2/2007 – Passi carrai – Basta l’interruzione del marciapiede

TOSAP - Cassazione - Sentenza 4293 del 26/2/2007 - Passi carrai - Basta l'interruzione del marciapiede

Costituisce presupposto per l’origine della TOSAP non solo la modifica del piano stradale ma anche “gli appositi intervalli lasciati nei marciapiedi intesi a facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata” perchè il dislivello – o comunque l’interruzione – del marciapiede in corrispondenza del passo carrabile, identifica, in modo visibile e permanente, la porzione di area pubblica sottratta alla destinazione pedonale.

Commenta